Sviluppo

Impariamo, insegnamo, condividiamo

Impara le ultime tendenze del digitale

Eventi, conferenze e incontri speciali

Blog

Figure Chiave nello Sviluppo Software

software-sviluppo-figure-chiavi

Nello sviluppo di un software, ogni figura professionale svolge un ruolo cruciale, simile a quello di un team nella costruzione di un edificio. Ogni professionista, dal Product Owner al Project Manager, dal Technical Lead al Lead Designer, contribuisce con competenze uniche al progetto.

Immaginiamo che sviluppare software sia come costruire un edificio.
In questo scenario, il Product Owner è come il proprietario dell’edificio, colui che ha una visione chiara di ciò che vuole realizzare. Definisce gli obiettivi e le priorità, assicurandosi che il progetto soddisfi le esigenze degli stakeholder e si allinei con la visione complessiva.

Il Project Manager agisce come il capocantiere, coordinando il lavoro di tutti i professionisti coinvolti.
È responsabile di assicurare che il progetto proceda secondo i tempi e i budget stabiliti, gestendo risorse e risolvendo eventuali problemi che emergono lungo il percorso.

Il Technical Lead, simile all’architetto, traduce la visione del PO in soluzioni tecniche concrete. Supervisiona l’architettura del software e guida il team di sviluppatori nella realizzazione tecnica del progetto, assicurandosi che sia funzionale, sicuro e scalabile.

Il Lead Designer, paragonabile a un interior designer, è responsabile della progettazione dell’interfaccia utente. Lavora per creare un’esperienza utente che sia non solo esteticamente gradevole, ma anche intuitiva e funzionale, riflettendo la visione del PO e migliorando l’interazione dell’utente con il prodotto.

Insieme, queste figure professionali formano un team coeso, dove ogni membro svolge un ruolo specifico e complementare agli altri. Come in un cantiere edile, anche nello sviluppo di un software la collaborazione tra queste diverse figure è essenziale.
Ma prima di analizzare sinergia e natura dei rapporti tra queste figure, cerchiamo di capire quali siano le loro responsabilità.


Il Ruolo del Product Owner (PO)

Il Product Owner (PO) è una figura chiave nel processo di sviluppo software, specialmente in metodologie agili come Scrum. Il PO è responsabile di massimizzare il valore del prodotto e del lavoro svolto dal team di sviluppo.

Ciò implica la definizione chiara del prodotto o delle funzionalità da sviluppare, la gestione del backlog del prodotto e la priorità degli items in esso contenuti. Il PO lavora a stretto contatto con il team di sviluppo per assicurare che le funzionalità implementate siano allineate con la visione del prodotto e con le esigenze degli stakeholder.

Il PO deve essere in grado di trasmettere chiaramente la visione del prodotto, le esigenze degli utenti e le priorità aziendali al team di sviluppo. Saper spiegare il ‘perché‘ dietro ogni funzionalità o modifica richiesta aiutail team a comprendere l’impatto del proprio lavoro mitigando i malintesi e garantendo che il team lavori in modo efficiente verso obiettivi comuni.

Il PO quindi possiede una combinazione di competenze tecniche e di business: una comprensione approfondita del mercato, del pubblico di riferimento e delle tendenze del settore, oltre a una buona conoscenza delle tecnologie e delle pratiche di sviluppo software sono solo alcune tra le sue skill.

La competenza forse più importante per un PO è la sua capacità decisionale, poiché spesso deve bilanciare diverse esigenze e prendere decisioni che influenzano la direzione del prodotto.E quando una scelta non basta ecco che entra in gioco la sua capacità di negoziazione e di risoluzione dei conflitti, essendo il punto di collegamento tra gli stakeholder e il team di sviluppo.


Qual è il compito del Project Manager?

Il Project Manager agisce come un coordinatore e un facilitatore per il team di progetto.
Il PM è responsabile della pianificazione, dell’esecuzione e della chiusura dei progetti, assicurando che gli obiettivi del progetto siano conseguiti entro i tempi e i budget stabiliti.

Questo ruolo richiede una gestione efficace delle risorse, una pianificazione dettagliata e la capacità di adattarsi a cambiamenti e sfide impreviste. Una delle competenze chiave di un PM è infatti la la comunicaione efficace con tutte le parti interessate, inclusi i membri del team, i clienti, e gli stakeholder.

Il PM deve essere in grado di tradurre le esigenze del business in obiettivi tecnici gestibili, e viceversa. Inoltre, deve gestire le risorse del progetto, sia umane che tecniche, assicurando che siano allocate in modo efficiente per massimizzare la produttività e minimizzare i ritardi.

In particolare per un ambiente che cambia rapidamente, come quello di sviluppo software, il PM deve essere agile e adattabile. Deve modificare i piani di progetto in risposta a nuove informazioni o cambiamenti nelle esigenze del business, senza perdere di vista i goal principali.


Come agisce il Technical Lead?

Il Technical Lead (TL), spesso chiamato anche Lead Developer o Tech Lead, è un ruolo che implica la guida tecnica del team di sviluppo, assicurando che le soluzioni tecniche adottate siano in linea con gli obiettivi del progetto. Responsabile della supervisione dell’architettura del software, della scelta delle tecnologie e degli strumenti, guida il team nello sviluppo di soluzioni tecniche efficaci.

Spesso agisce anche come mentore per gli sviluppatori meno esperti. Questo include la condivisione di conoscenze tecniche, la promozione delle best practice di sviluppo e il supporto nella risoluzione di problemi complessi. Il TL è spesso il punto di riferimento per le questioni tecniche all’interno del team.

Questo lo rende il punto di riferimento per la qualità delle soluzioni tecniche per l’innovazione tecnica all’interno del team, valutando e adottando nuove tecnologie e strumenti che possono migliorare l’efficienza e l’efficacia dello sviluppo. Il TL deve aggiornarsi continuamente per avere una profonda comprensione delle tendenze tecnologiche emergenti.


Cosa fa un Design Lead?

Il Design Lead è una figura chiave in progetti dove l’interfaccia utente e l’esperienza utente sono cruciali. Il DL guida il team di design nell’ideazione e realizzazione di interfacce utente che non solo siano esteticamente piacevoli, ma anche funzionali e intuitive.

Portando una visione creativa nel progetto, il Design Lead è responsabile di stabilire le linee guida del design, inclusi stile, tipografia, palette di colori e layout, assicurando che l’interfaccia utente sia coerente con l’identità del brand.

Questo ruolo richiede una profonda comprensione degli utenti finali, delle loro esigenze e comportamenti, per creare un’esperienza utente che sia non solo attraente, ma anche efficace e soddisfacente.

Per questo motivo il Design Lead deve possedere eccellenti capacità di comunicazione e collaborazione. Collabora con il team di sviluppo per garantire che il design sia tecnicamente fattibile e con il team di marketing per assicurare che il design comunichi efficacemente il messaggio del brand.


PO, PM, TL, DL. Come interagiscono?

AspettoProduct Owner (PO)Project Manager (PM)Technical Lead (TL)Design Lead (DL)
Definizione dei Ruoli e ResponsabilitàDefinisce la visione del prodotto, requisiti e priorità.Gestisce il piano di progetto, risorse, budget e tempi.Supervisiona l’architettura tecnica e guida le decisioni tecniche.Dirige il design dell’interfaccia utente e l’esperienza utente.
Obiettivi e PianificazioneStabilisce obiettivi e priorità del progetto.Coordina la pianificazione per raggiungere gli obiettivi tecnici.Collabora nella pianificazione tecnica.
Decisioni Tecniche e BusinessPropone visione e requisiti.Assicura l’allineamento tra soluzioni tecniche e piano di progetto.Fornisce input tecnici per decisioni di business.
Gestione dei Rischi e Problem SolvingIdentifica rischi legati al mercato e agli utenti.Coordina la strategia di mitigazione dei rischi.Si concentra sui rischi tecnici.
Revisione e Adattamento ContinuoMonitora l’allineamento con gli obiettivi di business.Assicura che il progetto rimanga in linea con gli obiettivi.Garantisce che l’aspetto tecnico soddisfi le aspettative.
Integrazione tra Sviluppo Tecnico e DesignCollabora con il DL per l’integrazione tecnica.Collabora con il TL per l’integrazione del design.
Valutazione e Implementazione di TecnologieFornisce input sulle esigenze di business.Guida le decisioni su stack tecnologico e strumenti.Contribuisce alla valutazione dell’impatto sul design.
Monitoraggio e Valutazione del ProgressoMonitora il progresso e apporta aggiustamenti.