logo-monade

Sviluppo

Impariamo, insegnamo, condividiamo

Impara le ultime tendenze del digitale

Eventi, conferenze e incontri speciali

Blog

Come prototipare su Figma?

prototipare-con-figma

Nel panorama dello sviluppo di prodotti digitali, la prototipazione svolge un ruolo cruciale, fungendo da ponte tra la fase di ideazione e la realizzazione concreta. Questo processo, che consente di visualizzare e testare le interazioni dell’utente, si è affermato come un elemento chiave nella creazione di esperienze digitali di successo.

In questo contesto, Figma emerge come uno strumento fondamentale, offrendo un ecosistema completo per la progettazione e la prototipazione collaborativa.

  • Cos’è la prototipazione?
  • Perché usare Figma per prototipare?
  • Gli strumenti di Figma per prototipare
  • L’introduzione delle variabili
  • Risorse Utili

Cos’è la prototipazione?

La prototipazione è un processo chiave nello sviluppo di prodotti digitali che consente ai designer e agli sviluppatori di visualizzare e testare le interazioni utente in un ambiente simulato.

Un prototipo funge da modello interattivo del prodotto finale, consentendo agli stakeholder di comprendere il flusso e l’esperienza utente prima che il prodotto venga effettivamente costruito.
Questo approccio preventivo può ridurre i costi e migliorare la qualità del prodotto finale.


Perché usare Figma per prototipare?

Figma si è distinto negli anni tra i vari software di progettazione e prototipazione offrendo numerosi vantaggi che lo rendono una tra le scelte preferite tra i designer. La sua natura basata su cloud consente la collaborazione in tempo reale, facilitando la comunicazione tra membri del team, designer e stakeholder.

La possibilità di creare progetti e prototipi adattabili a tutte le piattaforme consente di testare e ottimizzare l’esperienza utente su una vasta gamma di dispositivi e schermi.



Gli strumenti di Figma per prototipare

Qui un breve elenco sui principali strumenti.

  • Frame e Artboard
  • Interazioni
  • Componenti e Varianti
  • Prototipi condivisi
  • Plugin e integrazioni

Frame e Artboard

Figma offre una struttura organizzativa basata su frame e artboard che consente ai designer di creare flussi di lavoro organizzati e intuitivi. I frame fungono da contenitori per organizzare i componenti, mentre le artboard rappresentano i singoli schermi o stati di un’applicazione.

Interazioni

Con Figma è possibile definire interazioni avanzate tra gli elementi del prototipo. Gli utenti possono definire azioni come click, swipe o hover, creando una simulazione dell’interazione con l’utente finale. Questo consente ai team di testare e iterare sull’usabilità del design.

Componenti e Varianti

La funzione dei componenti in Figma consente di creare elementi riutilizzabili che mantengono la coerenza del design in tutto il progetto. Le varianti consentono di realizzare diverse iterazioni di un componente, rendendo più efficiente la gestione di progetti complessi e soggetti ai cambiamenti.

Prototipi condivisi

Figma semplifica la condivisione dei prototipi con gli stakeholder. Con la funzione di prototipazione condivisa, è possibile generare link interattivi che permettono agli utenti di esplorare il prototipo senza la necessità di un account Figma. Questa caratteristica facilita il raccoglimento di feedback e la collaborazione tra membri del team e stakeholder.

Plugin e integrazioni

Figma offre una vasta gamma di plugin sviluppati dalla community e integrazioni che estendono le funzionalità del software. Questi strumenti aggiuntivi consentono di integrare facilmente Figma nei flussi di lavoro esistenti, migliorando la produttività e la collaborazione del team



L’introduzione delle variabili

Figma offre una caratteristica avanzata che accelera significativamente il processo di prototipazione: le variabili. Queste danno la possibilità di ampliare la complessità del prototipo rendendolo più articolato e maggiormente vicino al risultato reale.

Le variabili possono essere utilizzate per regolare rapidamente attributi come colori, dimensioni, spaziatura e persino l’aspetto di componenti complessi. È possibile inoltre risparmiare tempo in fase di progettazione evitando di creare workaround per raggiungere il risultato desiderato.

Le variabili in Figma offrono un livello di controllo senza precedenti, permettendo ai designer di modificare un singolo parametro e vedere riflesse automaticamente le modifiche in tutto il progetto.
Questo rende il processo di iterazione più efficiente, consentendo ai team di adattarsi rapidamente a nuove direzioni di progettazione senza dover apportare modifiche manuali in ogni singolo componente.

Le variabili facilitano la coerenza del design garantendo che i cambiamenti siano uniformemente applicati in tutte le parti del progetto. La prototipazione con variabili in Figma si traduce in un flusso di lavoro più fluido e una gestione più efficiente delle complessità progettuali.



Risorse Utili

Oltre alle funzionalità di prototipazione integrate in Figma, esistono risorse aggiuntive che possono arricchire e ottimizzare l’esperienza di progettazione e prototipazione.
Ecco alcune risorse utili:

  • Figma Community
  • Tutorial e Corsi Online
  • Documentazione ufficiale di Figma
  • Gruppi e comunità online

Figma Community

La Community di Figma è una piattaforma online che ospita una vasta gamma di risorse create da designer di tutto il mondo. Qui è possibile trovare plugin, template, componenti, set di icone e prototipi condivisi da altri utenti di Figma. Esplorare la community può fornire ispirazione e accelerare il processo di progettazione grazie al libero accesso a risorse già create e testate.

Tutorial e Corsi Online

Numerose piattaforme offrono tutorial e corsi online dedicati a Figma e alla prototipazione.
Siti come Udemy, Coursera e Skillshare offrono corsi tenuti da esperti del settore che guidano attraverso le funzionalità avanzate di Figma e forniscono consigli pratici sulla creazione di prototipi efficaci.

Documentazione ufficiale di Figma

La documentazione ufficiale di Figma è una risorsa essenziale per comprendere appieno tutte le funzionalità del software. Fornisce istruzioni dettagliate, guide e suggerimenti che possono essere utili sia per principianti che per utenti più avanzati. La documentazione è regolarmente aggiornata per riflettere le ultime caratteristiche introdotte.

Gruppi e comunità online

Partecipare a gruppi e comunità online dedicate a Figma su piattaforme come LinkedIn, Discord o Reddit offre l’opportunità di connettersi con altri professionisti del settore. Questi spazi sono ideali per condividere esperienze, porre domande, ottenere feedback sulla progettazione e rimanere aggiornati sulle ultime tendenze e novità nel mondo del design.



Conclusione

Sfruttare queste risorse in aggiunta alle potenti funzionalità di Figma può migliorare notevolmente l’efficienza e la qualità del processo di prototipazione, consentendo ai designer di affinare le loro abilità e rimanere al passo con le ultime tendenze e best practice del settore.

La prototipazione con Figma rappresenta un approccio fondamentale per sviluppatori e designer che cercano di creare prodotti digitali di successo. Con la sua combinazione di funzionalità avanzate, facilità d’uso e collaborazione in tempo reale, Figma si posiziona come uno tra gli strumenti più potenti per la creazione di prototipi che consentono di ottenere un feedback tempestivo e iterare in modo efficace sui progetti di design.