logo-monade

Sviluppo

Impariamo, insegnamo, condividiamo

Impara le ultime tendenze del digitale

Eventi, conferenze e incontri speciali

Blog

5 motivi per cui un Design System svolta il tuo prodotto

5-vantaggi-design-system-

Il design system è una metodologia di progettazione che si propone di unificare e standardizzare l’aspetto e il comportamento di un prodotto o di un servizio. Si tratta di un insieme organizzato di elementi visivi, componenti e linee guida, che lavorano in sinergia per garantire la coerenza del design di un prodotto digitale. 

Per una panoramica più dettagliata sui design system, è possibile approfondire la definizione e la differenza con altri strumenti di design nell’articolo Design System, Style Guide e UI Kit: Una guida pratica alla alla creazione di esperienze digitali coerenti

L’implementazione di un design system non sempre è necessaria, ma diventa essenziale quando si gestisce un prodotto complesso o quando si intende mantenere una brand identity coerente nei progetti cross-mediali. Può essere particolarmente utile quando esiste una collaborazione tra team diversi, ad esempio con un team di sviluppatori e designer, o quando si prevede un’evoluzione continua del prodotto.

In questo articolo verrano esplorati e approfonditi i principali benefici derivanti dall’uso di un design system, cioè:

  1. coerenza
  2. scalabilità,
  3. risparmio di tempo e risorse
  4. velocizzazione del processo nel lungo periodo
  5. miglioramento della comunicazione cross team

Coerenza

Uno dei principali vantaggi nella creazione di un design system è senza dubbio la coerenza visiva e funzionale. Un design system, infatti, grazie a una documentazione dettagliata e all’uso di componenti, assicura che tutti gli elementi di un prodotto o servizio siano uniformi, indipendentemente da chi li sviluppa o modifica.

La coerenza è un punto fondamentale nella creazione di esperienze utenti funzionali ed efficaci dal momento che riduce il carico cognitivo dell’utente e di conseguenza migliora l’usabilità del prodotto. Inoltre permette di creare prodotti o servizi fedeli alla brand identity e quindi facilmente riconoscibili, fattore fondamentale quando esistono più prodotti o quando il prodotto è declinato su diverse piattaforme.


Scalabilità

Il principale vantaggio del design system in ottica di scalabilità è dato dalla possibilità di replicare e riutilizzare componenti ed elementi UI pre-progettati; infatti i team di design e di sviluppo possono continuare a utilizzare gli stessi elementi riducendo il rischio di creare incoerenze volontarie.

In un ambiente in cui il prodotto è destinato a evolvere e svilupparsi nel tempo, avere un design system semplifica il processo di aggiunta di nuove funzionalità e la creazione di nuove sezioni. La costruzione di un design system solido, permette di adattarsi facilmente e velocemente alle nuove esigenze e necessità, senza compromettere la coerenza o la qualità del prodotto finale.


Risparmio di tempo e risorse

Un design system ben progettato può comportare un notevole risparmio di tempo e risorse.
Quando gli sviluppatori e i designer possono usare e riutilizzare componenti già definiti, il processo di creazione e iterazione diventa più efficiente in termini di risparmio di tempo e risorse, che si traduce in un più ampio risparmio economico.

Riducendo l’effort del team è possibile ridistribuirlo su problemi più complessi, come ad esempio uno studio più approfondito della user journey o problemi legati all’esperienza utente.


Velocizzazione del processo nel lungo periodo

Se da un lato la creazione di un design system è un processo lungo e dispendioso, dall’altro, nel lungo periodo, porta con sé una maggiore velocizzazione del processo di design. Infatti, utilizzando componenti già definiti e testati, i team possono concentrarsi maggiormente sull’innovazione e sull’ottimizzazione, anziché sulla ripetizione di compiti già svolti.

Ciò significa che il prodotto può essere portato sul mercato più rapidamente, rispondendo alle esigenze degli utenti o alle evoluzioni del settore. Inoltre, anche il mantenimento e la cura dello stesso design system, una volta progettati i componenti, diventa un lavoro che richiede un effort fortemente minore rispetto alla sua creazione ex novo.


Migliore gestione e comunicazione cross-team

La collaborazione tra team è spesso un fattore critico per il successo di un prodotto.
Un design system costituisce una sorta di ponte tra designer, sviluppatori e altre figure coinvolte, fornendo un linguaggio comune e uno standard visivo condiviso, grazie anche a una documentazione dettagliata riguardante l’uso dei componenti e dello stile visivo da seguire.

Questo da un lato facilita la comunicazione tra i team, riducendo la possibilità di fraintendimenti, dall’altro semplifica la comprensione sul suo utilizzo alle figure che non l’hanno progettato in prima persona. Questo aspetto diventa particolarmente importante nel momento in cui i team lavorano in aree geografiche diverse e/o in modo indipendente gli uni dagli altri.


Perché adottare un design system?

In conclusione, l’adozione di un design system offre una serie di vantaggi che vanno oltre l’estetica, aggiungendo funzionalità e usabilità. Dal miglioramento dell’esperienza utente alla gestione efficace delle risorse, passando per la semplificazione del processo di sviluppo, i design system sono una risorsa fondamentale per progetti e prodotti digitali complessi che tendono a evolvere man mano.

La coerenza, la scalabilità, il risparmio di tempo e risorse, una migliore comunicazione cross-team e la velocizzazione del processo sono solo alcuni dei benefici derivanti dall’adozione di un design system ben progettato.